main

AUTISMOBLOGDISABILITA'

UN TABLET PER AIUTARE I BAMBINI AUTISTICI A COMUNICARE

22 ottobre 2018 — by Fabio Guaricci

un-tablet-per-aiutare-i-bambini-autistici-a-comunicare-6-1.jpg

Oggi vi raccontiamo un bel caso studio italiano sul design per l’autismo che dimostra come un’attenta osservazione dello stato attuale delle cose, può portare ad un’attualizzazione ed un redesign utile e benefico per tutti gli attori di un sistema. Blu(e) è un tablet per aiutare i bambini autistici a comunicare ed è stato inventato da Needius, un’azienda che si occupa di progettazione e realizzazione di tecnologie per bisogni speciali.

NEWS TOYPROGETTI TOY

IL CROWDFUNDING DI SMUSIC

11 ottobre 2018 — by Fabio_Guaricci

toy-crowdfunding-smusic-960x742.jpg

Il crowdfunding di Smusic, il primo giocattolo che sfrutta l’interazione con la luce per produrre suoni, sta per cominciare. Siamo impegnati in queste settimane, assieme a Slux e al nostro team tecnico, nel lancio di questo giocattolo innovativo che sarà lanciato sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter a Novembre 2018.

Fino ad allora cercheremo di raccontarvi la storia di questo progetto pubblicando ogni giorno sui social dedicati a Smusic sempre nuove informazioni. Vogliamo farvi sentire parte di questo progetto che tanto ci appassiona e che tanto ha da dire rispetto al modo con cui offriamo ai bambini oggetti tecnologici con cui giocare. Abbiamo voluto creare in questo un giocattolo veramente innovativo sia dal punto di vista della modalità di gioco, che delle competenze che sviluppa che della durata del suo pattern di gioco.

Nello sviluppo di Smusic abbiamo cercato di metterci in ascolto con le tante esigenze di oggi:

  • per i genitori, la necessità di proporre attività di gioco destrutturate ma al tempo stesso coinvolgenti, con una tecnologia semplice ma efficace che non costringe ad essere davanti ad un display;
  • per gli educatori, la necessità di sviluppare competenze all’interno di attività divertenti e socialmente inclusive;
  • per gli amanti della musica, la possibilità di sviluppare suoni e melodie con una interazione nuova che coinvolge anche l’ambiente in cui ci si trova;
  • per gli amanti della tecnologia, un prodotto tecnologico che offra elevata interattività sebbene sia analogico e non abbia un display;

Ecco i canali dove potete seguire il corso della campagna.

 SMUSIC SU FACEBOOK  SMUSIC SU INSTAGRAM    SITO SLUX

 

BLOGEDUCATIVO

UN CROWDFUNDING PER AIUTARE I BAMBINI A CONCENTRARSI

7 ottobre 2018 — by Fabio Guaricci

un-giocattolo-per-aiutare-i-bambini-a-concentrarsi-1.png

Mettetevi comodi e abbiate la pazienza di arrivare alla fine di questo breve articolo perchè oggi vi parleremo di distrazione, difficoltà di autocontrollo e di Piks, un crowdfunding per aiutare i bambini a concentrarsi. Questo gioco in legno e silicone ci ha particolarmente incuriosito già ad un primo sguardo per la semplicità del progetto e l’efficacia del risultati che è possibile ottenere; approfondendo la ricerca poi abbiamo scoperto che c’è molto di più dietro a queste costruzioni.

BLOGEDUCATIVOTECNOLOGIA

UN GIOCATTOLO CHE INSEGNA IL DESIGN THINKING

13 settembre 2018 — by Fabio Guaricci

un-giocattolo-che-insegna-il-design-thinking-1-960x540.png

La storia di Pixel Press inizia con dei ragazzi che, non soddisfatti di giocare solamente ai videogiochi, iniziano a progettarli. Fin qui niente di esaltante, anzi probabilmente la gran parte delle aziende del settore sono nate in questo modo; la differenza è che Pixel Press l’ha fatto in modo ‘disruptive’: ha reso la progettazione e la realizzazione di videogiochi alla portata di tutti, anche di un bambino e creando un giocattolo che insegna il design thinking.

BLOGPROGETTO

GIOCATTOLI POLITICAMENTE SCORRETTI CHE HANNO SUCCESSO

7 agosto 2018 — by Fabio Guaricci

la-scorrettezza-come-elemento-di-successo-di-un-giocattolo-5.jpg

Sembra che nel settore del design per i giochi da tavolo ci sia un trend crescente verso la progettazione di giocattoli politicamente scorretti che hanno successo, e non è strano attribuire alla scorrettezza il successo di questi ultimi se analizziamo la natura umana e i comportamenti dei giocatori grandi e piccini di fronte ad un tabellone da gioco. Spesso si gioca con amici o conoscenti ed è facile ricorrere ai loro punti deboli per anticiparne le mosse o pensare di ‘prendere in prestito’ un po’ di soldi in più dalla banca del Monopoli; d’altra parte il divertimento sta anche in questo e perchè resistere alla tentazione di barare anche quando si gioca insieme, e il saltare un turno non è poi così grave?

BLOG

UNBOXING E IL FASCINO DELLO SPACCHETTAMENTO

30 maggio 2018 — by Fabio Guaricci

unboxing-e-il-fascino-dello-spacchettamento-960x540.jpg

Tra le tante novità che hanno raggiunto popolarità grazie ad internet ed in particolare il mondo dei social c’è l’ Unboxing e il fascino dello spacchettamento. Per introdurvi al tema concedetemi di trasportarvi indietro nel tempo, in due situazioni diverse tra loro, ma che attraversano trasversalmente nazioni e generazioni.

NEWS TOY

TOY DESIGN LAB AL FUORISALONE DI MILANO

15 aprile 2018 — by Fabio_Guaricci

eventoFb_HI-01-960x502.jpg

Vi abbiamo detto cosa farà TOY design Lab al Fuorisalone di Milano? Questo Venerdì 20 Aprile 2018 a partire dalle 18:30 inauguriamo il nuovo TOY design Lab in Via Angelo della Pergola, 3 a Milano. Sarà anche l’occasione per parlarvi di qualcosa che volevamo fare da un po’ di tempo: mettere in relazione bambini e genitori attraverso la tecnologia. Inizieremo a farlo con la stampa 3D in un primo laboratorio in programma il prossimo sabato 12 maggio.

In occasione della settimana del Design di Milano, dal 17 al 22 Aprile, il quartiere all’ombra del bosco verticale tornerà ad essere una fucina creativa a cielo aperto, dove conoscere le ultime tendenze in voga nel panorama del design contemporaneo e vivere in prima persona l’intero processo realizzativo che da un’idea, un’intuizione, conduce all’esecuzione del prodotto finito.

E’ in questa cornice che abbiamo deciso di presentare la nostra nuova offerta di laboratori di stampa 3D. Fabio Guaricci insieme agli architetti Gianluca Colombo e Laura Pellicano hanno pensato a dei laboratori come occasioni di crescita e condivisione tra genitori e bambini, rigorosamente all’insegna del divertimento.

Durante la settimana del Fuorisalone, in un contesto protetto ma stimolante, a misura di famiglia, i più piccoli saranno invitati a cimentarsi in una Caccia al Tesoro 3D, ed avranno l’opportunità di unire l’infinito potenziale offerto dalle nuove tecniche di prototipazione e modellazione industriale al naturale bisogno infantile di esplorare e sperimentare, sviluppando al contempo le loro abilità manuali, il loro pensiero logico e progettuale.

Pubblicheremo qui le foto dell’allestimento, nel frattempo vi aspettiamo per l’apertitivo di venerdì!