main

BLOGNEWS TOY

INCONTRA TOY ALLA FIERA DEL GIOCATTOLO DI NORIMBERGA 2018

16 gennaio 2018 — by Fabio_Guaricci

dsadasd-960x862.jpg

Alcuni della squadra di TOY saranno presenti alla prossima Fiera del Giocattolo di Norimberga. Saremo lì dal 2 al 4 Febbraio 2018.
Approfittate di questa occasione per incontrarci alla più grande fiera di settore in Europa e ricevete il nuovo Fumetto TOY gratuitamente.

“Flauer è un fiore italiano, curioso e intraprendente. Il suo sogno è di essere il fiore più apprezzato dalle api e dalle farfalle del prato. Ma la presenza di altri fiori, sleali e più appariscenti, minaccia il suo status.”
Scopri come va a finire…
 .
 .

Contattaci per programmare un incontro e per ricevere il Fumetto TOY direttamente in stand! Altrimenti saremo felici di spedirtelo gratuitamente per posta, richiedilo attraverso il nostro form di contatto.

 

BLOGEDUCATIVOTECNOLOGIA

UN ROBOT PER INSEGNARE A PROGRAMMARE

11 gennaio 2018 — by Fabio Guaricci

L’interesse ed i progressi nel mondo della robotica e dell’Intelligenza Artificiale sono argomenti ormai all’ordine del giorno e toccano ognuno di noi sempre più da vicino, basti pensare all’attenzione suscitata da Sophia, la prima donna-robot ad aver ricevuto la cittadinanza in Arabia Saudita. Anche il mondo del giocattolo è ovviamente partecipante attivo della discussione e questo è dimostrato dalla grande quantità di prodotti che mirano allo sviluppo delle ‘capacità del futuro’ nei bambini: prima tra tutte quella della programmazione. Matatalab è uno di questi giocattoli, un robot per insegnare a programmare nato nel Marzo 2017 e che sta già raddoppiando la cifra richiesta della prima campagna Kickstarter.

BLOGEDUCATIVOPROGETTO

UN GIOCATTOLO DAL DESIGN ESSENZIALE CHE SVILUPPA IL PENSIERO COMPUTAZIONALE

25 novembre 2017 — by Fabio Guaricci

una-pista-per-le-biglie-dal-design-essenziale-960x639.jpg

Stimolare la logica e la creatività dei più piccoli è una mission comune a tante aziende di giocattoli. Non è facile però trovare dei giochi di grande distribuzione che centrano quest’obiettivo senza scadere in soluzioni già viste o dal design scontato. Per questo motivo abbiamo apprezzato Cubogaun giocattolo dal design essenziale che sviluppa il pensiero computazionale.

BLOGEDUCATIVOPROGETTO

PELUCHES PER SVILUPPARE LA SFERA EMOZIONALE E RELAZIONALE

9 novembre 2017 — by Fabio Guaricci

una-nuova-tipologia-di-peluches-1.jpg

La storia dei peluche ha origini molto lontane. Le prime tracce risalgono all’antico egitto e al ritrovamento di pupazzi realizzati con pellicce di animali per scopi ludici o religiosi. Il successo di questo giocattolo si deve però ad una signora tedesca che sul finire del 1800 cominciò a confezionare cuscini a forma di orsacchiotto, scatenando un grande interesse anche tra le aziende di giocattoli. Da allora è difficile trovare qualcuno che non abbia avuto almeno un peluche tra i suoi giochi d’infanzia, così come è raro trovarne un re-design. Per questo ci sembra interessante presentarvi Animoodles, ovvero dei peluches per sviluppare la sfera emozionale e relazionale.

BLOGEDUCATIVOTECNOLOGIA

UN KIT PER INSEGNARE LA PROGRAMMAZIONE AI GRANDI DI DOMANI

2 ottobre 2017 — by Fabio Guaricci

un-kit-per-insegnare-la-programmazione-ai-grandi-di-domani-960x540.jpg

Insegnare il coding alle nuove generazioni è uno dei trend topic dei nostri giorni. Sono tanti i giocattoli sviluppati negli ultimi anni che esplorano questo argomento e che riescono in modo più o meno efficace a presentare soluzioni educative adatte a varie fasce di età. In questo clima di fermento si inserisce LEGO Boost, un kit per insegnare la programmazione ai grandi di domani.

BLOG

GIOCATTOLI IN LEGNO CONTEMPORANEI DAL LOOK VINTAGE

19 agosto 2017 — by Fabio Guaricci

giocattoli-in-legno-contemporanei-dal-look-vintage_3-960x540.jpg

Candylab è la storia di un toy designer con la passione per le auto d’epoca e il desiderio di rilanciare l’atmosfera glamour del modernismo americano attraverso giocattoli in legno contemporanei dal look vintage. Il percorso di questa azienda ci dimostra inoltre come una buona comunicazione e l’osservazione dei trend possono essere il successo di giocattoli in legno.

BLOGTECNOLOGIA

IL FUTURO DEL DESIGN DEL GIOCATTOLO IN SEI PUNTI CHIAVE

7 agosto 2017 — by Fabio Guaricci

L’innovazione nel design per l’educazione si muove a velocità elevate e, spesso e volentieri, strizza l’occhio ai trend culturali e soprattutto tecnologici. L’ha capito Fisher Price, azienda di giocattoli e prodotti per bambini con una storia di 85 anni alle spalle, che un po’ di mesi fa ha lanciato una ‘sfida’ comunicativa con il video ‘The future of parenting’ ovvero il futuro del design del giocattolo in sei punti chiave.

BLOGEDUCATIVOTECNOLOGIA

UN KIT PER INSEGNARE L’ELETTRONICA CON LA PLASTILINA

18 luglio 2017 — by Fabio Guaricci

Chi non ha mai usato la plastilina per creare strani mostri a tre teste o la macchina dei sogni? E’ un classico del mondo del giocattolo sin dall’inizio del 1900 ed è rimasta pressoché inalterata fino ai giorni nostri. Colorata o fluorescente, fatta in casa o industriale, questa magica sostanza ha sempre affascinato piccoli e grandi fino ad essere utilizzata da scultori per i primi modelli plastici o vincere addirittura due premi Oscar nel campo dell’animazione con i cortometraggi Wallace & Gromit. Un’azienda di giocattoli ha portato ad un livello ancora più alto questo materiale progettando un kit per insegnare l’elettronica con la plastilina.