Come vendere idee alle aziende

Quindi hai buone idee… alla grande! 👍 Ma le lasci nel cassetto??? Beh, come dico sempre “Se hai idee da vendere allora devi farle fruttare!

Sei qui probabilmente perchè:

💡 HAI IDEE ma non vuoi RISCHIARE

📅 Vuoi VENDERLE ma hai una VITA PIENA

⚡ Vuoi evitare i classici ERRORI DA PRINCIPIANTE

🔒 Vuoi PROTEGGERE L’IDEA ma HAI POCO BUDGET

⏩ Vuoi DARCI UN TAGLIO e capire come si fa UNA VOLTA PER TUTTE

……

Perchè posso aiutarti

Mi chiamo Fabio Guaricci, designer professionista con oltre 17 anni di esperienza. Ho iniziato ad avere idee sin dall’adolescenza, coronando poi il mio sogno e laureandomi in Design con Lode al Politecnico di Milano, dove attualmente sono Professore a Contratto. Sono inoltre Direttore Creativo di TOY Design, studio di progettazione che lavora con alcune fra le più importanti aziende a livello mondiale nel settore del giocattolo.

Grazie alle esperienze vissute, posso affermare di conoscere alla perfezione ogni tecnica di creazione e vendita di idee e di essere in grado di consigliare qualunque persona che desideri mettere a frutto questo potenziale in ogni mercato.

Permetto ai miei studenti, anche senza una formazione “da progettisti”, di imparare come vendere idee alle aziende con una metodologia personalizzata e semplificata, guadagnando motivazione e fiducia nel proporsi alle aziende direttamente

Ho da sempre avuto passione per le idee e ho potuto così crearmi un bagaglio informativo che negli anni è cresciuto sempre più grazie ai numerosi corsi di formazione ai quali continuo a partecipare. Per tali ragioni i miei studenti hanno solitamente un’ottima esperienza di adattamento al metodo che come un sarto gli cucio addosso.

Per permettere a tutti di avvicinarsi al metodo in modo gratuito e senza impegno sto organizzando un workshop gratuito che si chiama Vendi le Tue Idee in cui ti spiego i primi 2 step (dei 6 che trovi più in basso) di TOY Design Academy e che ti consentiranno di far diventare la tua idea un prodotto vendibile e di individuare aziende a cui proporla.

……

Che cos’è TOY Design Academy

Quello che faccio è aiutare persone che, come te, sono ancora all’inizio di questa avventura a raggiungere la prospettiva di diventare indipendenti nel proporre e guadagnare dalle proprie idee. Quindi in sostanza imparare come vendere idee alle aziende diventando in poco tempo un professionista grazie ad un sistema per perfezionarle, validarle, tutelarle e proporle.

Non è l’ennesimo video corso dove ti devi guardare ore e ore di lezione in modo passivo, senza avere uno scambio e rimanendo abbandonato a te stesso. TOY Design Academy è un percorso di coaching individuale e personalizzato per imparare come vendere idee alle aziende, con video call programmate in cui ti supporterò, ti insegnerò e ti spiegherò i concetti chiave. Imparerai come puoi guadagnare in Royalties supportato da me con materiali di lavoro pronti che dovrai solo compilare. Imparerai come vendere idee alle aziende da professionista e potrai, una volta appreso, applicare il metodo all’infinito su tutte le tue idee future.

Che cosa sono le Royalties

Le Royalties sono somme di denaro che le aziende ti pagano per poter produrre e commercializzare la tua idea. A differenza di qualsiasi lavoro dipendente o autonomo, è considerato un asset finanziario, ovvero una fonte di guadagno che non è influenzata direttamente dalle tue ore di lavoro, che cresce nel tempo e che è trasferibile ai tuoi discendenti.

In poche parole: vendi una volta e poi continui a guadagnare negli anni. Le Royalties oggi sono indicate tra i 4 asset per aumentare il proprio livello di ricchezza ed è l’unico specifico per i creativi, come ti mostrano i grafici qui sotto, ispirati al best seller di Thomas Piketty Il Capitale nel Ventunesimo Secolo, best seller premiato come libro dell’anno da Financial Times e McKinsey.

……

Come funzionano le Royalties

Qualsiasi lavoro, sia dipendente che autonomo, ti serve per poter avere entrate su base mensile che ti servono per pagare le tue spese. Queste entrate sono comunque sempre limitate perchè regolate dal mercato del lavoro, e cioè dal valore che il sistema economico è disposto a riconoscerti. 

Le Royalties generate dalle tue idee invece lavorano per te in parallelo al tuo lavoro, ma soprattutto creano costantemente ricchezza sul medio e lungo termine per te, i tuoi cari e le generazioni future.

Che tipo di idee puoi vendere

Qualsiasi idea che presupponga un prodotto fisico con un  suo mercato di riferimento grazie al quale capire l’originalità dell’idea, poterla rendere interessante / vendibile e scoprire le aziende che vi operano in modo da proporre a loro l’idea in modo professionale grazie ad un metodo collaudato.

……

Che cosa imparerai

TOY Design Academy è un percorso che mi impegno a migliorare quotidianamente perché l’esperienza dei miei studenti sia sempre la migliore possibile. E i loro feedback mi incoraggiano a fare ogni giorno meglio.

Il programma è organizzato in step o moduli così organizzati:

1. COME RENDERE LA TUA IDEA UN PRODOTTO CHE LE AZIENDE VORRANNO ACQUISIRE A TUTTI I COSTI

Per prima cosa di cui devi essere sicuro è che la tua idea sia una di quelle che le aziende vogliono e cercano. E questo ti può sembrare banale ma ti assicuro che è davvero essenziale se vuoi arrivare a vendere l’idea. Per un semplice motivo, e cioè che SE l’idea è una di quelle che permette alle aziende di fare business vi troverai a gestire un rapporto equilibrato già in partenza, in cui tu non ti dovrai sentire “piccolo” rispetto a loro. La convergenza della tua visione con la loro ti permetterà di dialogare in una logica WIN-WIN sin dall’inizio.

2. COME VALIDARE LA TUA IDEA E SELEZIONARE LE AZIENDE GIUSTE A CUI PROPORLA

Ovviamente non qualsiasi idea può essere venduta a prescindere dall’ecosistema di mercato in cui sarà inserita. Per poterla vendere non puoi quindi esimerti dal capire con esattezza a chi sarà destinata, quale sarà la sua nicchia, il suo prezzo e qual’è il suo grado di unicità rispetto a quello che già è in vendita. Sottovalutare questo vuoi dire letteralmente perdere il tuo tempo dietro a perfezionismi che ti fanno perdere di vista l’obiettivo di vendere.

……

3. QUALE MATERIALE E’ NECESSARIO PREPARARE PER PRESENTARE LA TUA IDEA

So che vorresti parlare per ore ed ore della tua idea perché la ritieni degna di attenzione ma la verità è che chi è dall’altra parte ha con tutta probabilità poco tempo da dedicarti. Devi immaginare che quella persona ha facilmente decine se non centinaia di idee da valutare, quindi devi sapere come arrivare dritto al punto con una strategia di presentazione che dia le giuste informazioni per incuriosirli senza risultare ermetici o costringerli a leggere dei papiri. 

4. COME PROTEGGERE LA TUA IDEA IN MODO LEGALE ED ECONOMICO

Se vuoi vendere le tua idea non puoi prescindere dal sapere come proteggerla legalmente prima di iniziare a proporla. Questo perchè in primo luogo ovviamente vuoi evitare che te la copino. Ma c’è un altro motivo ancora più importante e che si ricollega al primo step: ricordati sempre che le tue relazioni con le aziende devono sempre essere all’insegna della professionalità. E non è davvero professionale proporre un’idea senza che vi sia scritto “patent pending” a piè di pagina. Ti insegnerò come proteggerla legalmente e in modo economico in modo che tu possa farlo per più idee contemporaneamente.

……

5. QUALI SONO LE PERSONE GIUSTE DA CONTATTARE E COME INTRODURRE LA TUA IDEA IN MODO PROFESSIONALE

Ti ricordi il punto 3? Ecco, devi arrivare alla consapevolezza che non puoi pretendere che il tuo interlocutore ti dia da subito la totale disponibilità. Ci devi arrivare un pò alla volta facendogli capire, con le giuste frasi, che sei un professionista e che hai rispetto per il suo tempo. Ma soprattutto devi sapere quali sono le persone giuste da contattare all’interno di ogni azienda. Fare un errore di valutazione su questo potrebbe rendere vani i tuoi sforzi o peggio mettere in pericolo la tua idea.

6. COME GESTIRE LA NEGOZIAZIONE DEL CONTRATTO DI ROYALTIES E VENDERE L’IDEA

Non vuoi davvero arrivare a questo momento con lo stato d’animo di chi sta pregando qualcuno di fargli un favore. E neanche arrivare ad un potenziale conflitto con chi in realtà, di fatto, dovrebbe essere un tuo partner. Devi entrare nell’ottica che, ancora una volta, ciò che più conta è la qualità della relazione che sarai in grado di costruire sin dal primo momento. La negoziazione è un gioco in cui tutte le parti devono vincere perchè è soltanto così che la tua idea diventerà un prodotto e potrà trasformarsi in Royalties per te.

……