main

PROGETTI TOY

MINI AEREO PER HAPE

14 novembre 2017 — by Fabio_Guaricci

hape-mini-plane-toy-design_7-960x640.jpg

HAPE-MINI-PLANE-TOY-DESIGN-2
HAPE-MINI-PLANE-TOY-DESIGN-3
HAPE-MINI-PLANE-TOY-DESIGN-2-1

UN VOLO DI FANTASIA

LA PLASTICA E IL BAMBOO POSSONO VOLARE ASSIEME?

Questa è la sfida della collezione dei Mini Vehicles di Hape. Si dice che il bamboo sia “il legno del futuro” perchè ha una crescita rapida, proprio come se fosse un’erba gigante. E le sue fibre, combinate assieme, sono resistenti come il legno. Il punto è: lavorarlo non è un’operazione facile perchè la sua forma cilindrica cava è molto variabile. L’unica soluzione è quindi quella di selezionare le canne per diametro in modo da renderne possibile l’impiego in una produzione di massa. Ecco la vera sfida progettuale della collezione, ovvero quella di far convivere un materiale organico e variabile come il bamboo con la plastica e le sue infinite possibilità espressive.

PROGETTI TOY

MINI ELICOTTERO PER HAPE

14 novembre 2017 — by Fabio_Guaricci

MINIPLANE-960x640.jpg
71MfKEipk+L._SL1500_
HAPE-MINI-HELICOPTER-TOY-DESIGN-8
HAPE-MINI-HELICOPTER-TOY-DESIGN-9

UN VOLO DI FANTASIA

LA PLASTICA E IL BAMBOO POSSONO VOLARE ASSIEME?

Questa è la sfida della collezione dei Mini Vehicles di Hape. Si dice che il bamboo sia “il legno del futuro” perchè ha una crescita rapida, proprio come se fosse un’erba gigante. E le sue fibre, combinate assieme, sono resistenti come il legno. Il punto è: lavorarlo non è un’operazione facile perchè la sua forma cilindrica cava è molto variabile. L’unica soluzione è quindi quella di selezionare le canne per diametro in modo da renderne possibile l’impiego in una produzione di massa. Ecco la vera sfida progettuale della collezione, ovvero quella di far convivere un materiale organico e variabile come il bamboo con la plastica e le sue infinite possibilità espressive.

PROGETTI TOY

NEW FOLDER

11 settembre 2015 — by Fabio_Guaricci

newfolder-icona-porta-documenti-digitale_3-960x640.jpg

reale o virtuale?

il digitale è davvero diventata la nuova sostanza dei progetti?

E ‘un dato di fatto che parole come “cartella” o “archivio”, o anche verbi come “trascina”, “Invia”, e così via .. hanno ampliato il loro significato originale al mondo digitale. C’è stato un tempo in cui topi non avevano tasti e tantomeno il potere di creare cartelle, i negozi non vendevano applicazioni ma latte e stavamo trascinavamo slitte anziché icone. Ma questo era una volta..

PROGETTI TOY

HOME PETS

11 settembre 2015 — by Fabio_Guaricci

Miao-home-pets-metacrilato-portariviste-design-bambini-960x640.jpg

come cani e gatti

si può sviluppare una relazione affettiva con un portariviste?

Quando penso alla maggior parte delle librerie e dei portariviste trovo che molti di loro cercano di integrarsi con lo stile dell’arredamento, e quindi di essere versatili per adattarsi a molti ambienti diversi. Un chiaro intento quindi di essere “non-intrusivi”, talvolta minimali, quasi sempre degli elementi neutrali.

PROGETTI TOY

METROQUADRO

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

metroquadro-gioco-pianificazione-città-blocchi-costruzioni-legno_6-960x640.jpg

immaginare la città del futuro

cosa farebbero i bambini se gli dessimo la possibilità di costruire la loro città?

Metroquadro è un giocattolo cross-categoria, fra un gioco di libera composizione e un gioco di pianificazione della città con una forte attenzione allo sviluppo delle abilità sociali e delle dinamiche di cooperazione. Diciamo sempre che “c’è tanto da imparare dai bambini ..”.

PROGETTI TOY

SHANGHAI

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

giochi-legno-shanghai-mikado-toy-design_1-960x640.jpg

un giocattolo nella vita quotidiana

come si può far sì che gli adulti amino i giocattoli e soprattutto ci giochino anche?

Quando penso allo stereotipo di “giocattolo” immagino qualcosa di carino, un oggetto colorato con personaggi o simili. Qualcosa che probabilmente si potrebbe definire anche “infantile” o “da bambino”. Naturalmente anche molti adulti amano i giocattoli e la maggior parte di loro li trovano anche interessanti,

PROGETTI TOY

DOMINO CLOROPHILLA

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

domino-gioco-luminoso-legno-ispirato-natura_2-960x640.jpg

ispirati dalla natura

può un giocattolo rappresentare la magia della natura?

Sono sempre stato affascinato dalla bellezza e dalla perfezione dei processi naturali (e vitali) come la fotosintesi clorofilliana. Il pigmento naturale che permette alle piante di ottenere energia dal sole durante il giorno è infatti chiamato clorofilla, e attraverso di essa l’anidride carbonica viene immagazzinata e trasformato in ossigeno.

PROGETTI TOY

BRUCOVOLANTE

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

brucovolante-gioco-mira-legno-storia-limiti_1-960x640.jpg

mirare alla magia

anche i bruchi possono volare?

Nessuno scienziato potrà mai dirvi che un bruco può volare. Vi direbbe che in realtà i bruchi hanno bisogno di diventare farfalla prima di essere in grado di poterlo farlo. Beh, questo bruco è diverso. Un giorno decise che..

PROGETTI TOY

ICARO

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

icaro-cavallo-dondolo-innovativo-legno-multistrato_1-960x640.jpg

il divertimento al galoppo

come può un cavallo a dondolo essere un’esperienza nuova e coinvolgente?

Il cavallo a dondolo è una delle più antiche tipologie di giocattoli di sempre. E ‘stato decorato riccamente, rivestito con cura, realizzato in diversi materiali e con diversi livelli di tecnologie. Ma quello di legno sicuramente incarna

PROGETTI TOY

ANIMIX

10 luglio 2015 — by Fabio_Guaricci

animix-giochi-educativi-legno-elastici-nuvole-composizione_1-960x640.jpg

GIOCARE CON LE NUVOLE

PUò UN GIOCATTOLO IN LEGNO STIMOLARE L’IMMAGINAZIONE COME OSSERVARE LE NUVOLE?

Con Animix volevo disegnare un giocattolo dove il legno non fosse percepito come il concreto, squadrato, duro ma al contrario volevo che il legno assumesse un comportamento fluido, che l’ispirazione nella composizione arrivasse attraverso una libera interpretazione delle forme. Proprio come quando, sdraiati sull’erba